POESIE

Nel paese dei lampioni accesi

la luce è l’Eccellenza, non è permessa la sua assenza!

Del sole … di notte si è senza e di giorno non è certa la presenza,

non arriva in tutte le stanze e ancor meno … nelle credenze!

Nel paese dei lampioni accesi…!

Crissi Piras

Un mio pensiero sulla poesia

Il senso della vita

LA POESIA

diviene l’essenza della vita,

se respiri le sue atmosfere

e ti nutri del suo nettare

lasciandoti guidare:

dal suo pensiero primo

al suo inizio,

nel suo fluire

verso il suo fine ultimo:

L’IMMORTALITÀ.

Crissi Piras

E ora il racconto di un sogno, un sogno impossibile, ma crediamoci perché i sogni impossibili hanno cambiato e continueranno a cambiare il mondo.

IL SOGNO

I bimbi giocano, gli adulti dialogano,

d’un tratto nel fiume, in lontananza,

ecco delle esplosioni e tanto fumo!

Oooh è scoppiata la guerra!

Tutti si domandano: che possiamo fare?

Alcuni trovano un grande pallone luminoso…

lo fanno rotolare lungo il fiume…

il fumo si dissolve nella luce che avanza

distruggendone l’odio che lo alimenta.

Ora al posto della guerra c’è  tanta  calma.

E’ scoppiata la pace per sempre!

La felicità è grande.

La guerra è sempre più lontana, è oblio totale.

Gu …   e    … ra, ma che significa?!

Tu  …   ra    ma che dico!

È stato così che questa brutta parola

è sparita dai discorsi e dalle menti.

ORA SULLA TERRA

E’ SOLO PACE E AMORE!

Crissi Piras

Un altro sogno di pace

Il Sogno di un Fenicottero

(in Sardegna abbiamo la fortuna di poterli vedere)

I fenicotteri planano e la laguna s’illumina…

               A tutto globo-pax

Il fenicottero vola alto con il respiro del vento,

verso la libertà senza confini,

dentro l’immensità, in sintonia con il cielo

                                                            e la terra

ascoltando il cuore in un mare di pace,

per un mondo d’amore!.

Crissi Piras

Continuo con un abbraccio speciale

L’abbraccio di un Angelo

Ricordo un soffio e un fremito d’ali.

Allungai la mano e… fra le mie dita

                                i suoi capelli.

Intorno a me due grandi ali,

aprì le braccia per sentirle anche mie.

                             Oh… libertà!

Le sentì lentamente muoversi intorno a me.

Sollevai la testa cercando il suo viso

e… sulla mia fronte un dolcissimo bacio.

Un fruscio e… come sono belle

                           le ali di un Angelo!.

Crissi Piras

Ecco a voi…  un piccolo e breve pensiero

"Se potessi avere

la parte buona di ogni cosa,

potrei con il tempo ...

costruire la perfezione."

Crissi Piras

Tre pensieri sui valori … ormai in crisi profonda

Sull’umiltà

Un valore massimo

l’Umiltà

Umile è la persona che sempre sa

dove stanno i suoi piedi e la sua testa

e ben conosce la centralità del suo cuore.

Massimo è il valore della persona

che dell’umiltà ha fatto la sua forza.

Crissi Piras

Sulla libertà

Non è libero colui che

per credere o non credere

ha bisogno degli occhi,

delle orecchie e delle parole altrui.

Libero

è colui che sa vedere, ascoltare,

 comunicare e percorrere il mondo

nella sua rotondità.

Crissi Piras

Sull’onestà

Voglio leggere la parola…onestà

nella fronte di ogni politicante.

Voglio vedere la scritta…onestà

nella schiena di ogni passante.

Voglio osservare…onestà 

nel gioco di ogni infante.

"Se uno solo di questi versi fosse realmente vero... avremo la pace nel mondo intero!!!"

Crissi Piras

Per voi che siete arrivati fino a qui…

Dolcissima è la notte

Dolcissima è la notte sull’isola.

Tante stelle in questa notte, a una di esse, 

tremula, più che brillante, ho dato un nome

 “Ketty”; è solo mia, mi segue ovunque vado.

 C’è anche la luna questa notte, in essa mi vedo riflessa,

la mia immagine è statica, immersa in un alone che

ne offusca i contorni, l’alone penetra in essa

e ne offusca anche i pensieri.

Solo il blu della notte, il brillio delle stelle,

la compagnia di Ketty, mi avvolgono e mi inebriano.

 In questa notte soave, c’è anche la musica

che decanta tutto quanto, è inebriante e avvolgente

e penetra dentro di me occupando la mia mente,

il mio cuore, essa scorre nelle mie vene.

 Nei miei occhi, in questa notte c’è solo Ketty,

le stelle, la luna, il blu della notte.

 Intorno il mare.  

 Crissi Piras

21 Marzo – Giornata Mondiale della Poesia

Sono disponibile possibilmente  per partecipare a recital poetici.

Email: info@krissyart.it

Condividi con:

188total visits,1visits today